Contenuto Principale
Le abilità tecnico tattiche nel Metodo Mundialito PDF Stampa E-mail

Daniele Corazza - Responsabile Scuola Calcio Bologna fc 1909

Il metodo mundialito, costruito su 20 anni di esperienza di campo con le categorie relative all’attività di base è utilizzato dal Bologna F.C. 1909 S.p.A. nella sua scuola calcio. Personalmente mi sento molto legato a questo convegno, un po’ perché il suo nome contiene l’etica della mia interpretazione dello sport giovanile, un po’ perché in questi anni mi ha stimolato a codificare un metodo di insegnamento improntato esclusivamente sul bambino, unico protagonista di questo gioco. Il metodo mundialito, come già approfondito gli anni precedenti, è strutturato su divertimento, coordinazione, velocità e partite momenti questi che caratterizzano ogni singola nostra seduta di allenamento.

Con questa introduzione all’argomento sul quale mi è stato chiesto di relazionare, ritengo opportuno porre l’accento su alcuni concetti fondamentali dove in un secondo momento tutti i tecnici educatori che lo desiderano potranno fare alcune riflessioni e capire meglio come viene svolta l’attività nelle categorie piccoli amici, pulcini ed esordienti nel Bologna F.C. 1909 S.p.A.

Innanzi tutto mi preme sottolineare come sia fondamentale il come si insegna e non l’esercizio proposto. Tutti possono proporre esercizi interessanti, ma quello che fa la differenza è sempre il modo di insegnare, questo è il vero “ago della bilancia” che permette un processo di apprendimento importante nel bambino mettendolo in condizione di esprimere al massimo le potenzialità di cui dispone.

In Italia e probabilmente anche in Europa (non ho la presunzione di esserne certo) conta sempre e solo il risultato del campo. Ritengo che la formazione del giovane calciatore non deve essere assolutamente legata al risultato. Uno dei motivi di questa considerazione è la verifica delle date di nascita dei calciatori selezionati nei settori giovanili professionistici, dove notiamo un livello considerevole di giocatori nati nei primi 3 mesi dell’anno. Se consideriamo la scuola calcio BFC, aperta a tutti, i suoi iscritti sono nati in modo omogeneo in tutti i 12 mesi. Dal punto di vista del settore giovanile è chiaro che se la mentalità è finalizzata al risultato del campo, la componente fisica diventa fondamentale a scapito del talento che spesso in virtù del risultato, viene penalizzato. Osservando i giocatori durante i raduni di selezione giovani calciatori, spesso si vedono potenziali talenti, ma che non sono schierabili in quanto definiti “non pronti” dal punto di vista fisico, nella maggior parte dei casi sono giocatori con date di nascita riferibili al secondo semestre. La riflessione è questa: non è che poi questo giocatore si perderà nei meandri del calcio dilettantistico se non viene inserito in un contesto professionistico? A voi la risposta.

Il percorso della formazione tattica che viene sviluppato nelle nostre squadre per le fasce d’età 5-13 anni è in stretto legame con la parte tecnica, in una metodologia di apprendimento improntata su giochi ed esercitazioni secondo i canoni sopra esposti e quasi completamente di tipo situazionale. Il lavoro situazionale viene privilegiato in quanto importante e formativo sotto l’aspetto cognitivo e consente inoltre di far apprendere ai bambini la tecnica di base e nozioni tattiche che altrimenti, soprattutto nelle fasce piccoli amici e pulcini risulterebbero di difficile comprensione. Per aprirvi le porte di una scuola calcio professionistica proveremo poi ad analizzare la disposizione delle squadre BFC nel percorso dell’attività di base, nei pulcini (5-6-7 giocatori) e negli esordienti (9-11 giocatori), con la didattica di inserimento di tutte le regole del gioco del calcio.

L’auspicio e credo l’obiettivo del mio intervento in questo 5° convegno è quello di cercare un percorso diverso che permetta a tutti i corsisti di rientrare nelle società avendo qualche elemento in più da trasmettere ai propri allievi, speriamo di riuscire in questo intento.

 

Daniele Corazza

 
Ricerca / Colonna destra

Iscriviti per ricevere info aggiornate







"Prima del risultato 2012" Presentazione

Utenti online

 9 visitatori online

Registrati



Convegno 2009

Convegno 2010 - Pulcini

Convegno 2010 - Pulcini

Convegno 2011 - Pulcini